Come funziona

L’impianto di videosorveglianza a circuito chiuso vengono realizzati utilizzando telecamere in grado di riprendere gli ambienti 24/24h e consentire la visione e la registrazione delle immagini in postazioni locali o remote. I sistemi di videocontrollo con telecamere a circuito chiuso permettono la videoregistrazione di immagini (filmati video) di aree ritenute sensibili, dando la possibilità ad un unico operatore di sorvegliare più aree contemporaneamente.

Le immagini riprese vengono trasmesse su monitors nel quale si possono vedere  contemporaneamente più telecamere. Inoltre le immagini delle telecamere possono essere registrate su dei particolari videoregistratori VHS che hanno la particolarità di far durare una normale videocassetta VHS da 180 minuti fino a 960 ore.